Nell’era del digitale, della velocità e del virtuale l’uomo ha sempre più il bisogno di riportare i propri ritmi di vita verso quelli più moderati, propri del mondo naturale. Per rigenerarsi e per riscoprire la “cultura dell’acqua” bastano, in ogni modo, pochi minuti.

In quest’ottica, l’idromassaggio si presenta come lo strumento più adatto per riavvicinare sensazioni di benessere, salute e relax che il nostro corpo e la nostra mente richiedono dopo un’intensa giornata di lavoro, attività sportiva e/o stress. I benefici del massaggio svolto dal ciclo combinato aria-acqua dei getti dell’idromassaggio, vengono poi amplificati se si entra in vasca con la volontà di rilassarsi. In questo caso tutti i sensi possono essere coinvolti: ascoltare una musica rilassante o particolarmente piacevole aumenta l’effetto anti-stress, l’utilizzo di idroessenze profumate stimola l’olfatto, chiudendo gli occhi ci si può staccare per alcuni minuti dalla routine quotidiana; concentrandosi a livello tattile sull’effetto massaggiante si impara ad “ascoltare” il proprio corpo e le reazioni dei propri muscoli

La sensazione di salute e benessere avvolge così completamente il nostro corpo.
Per fare della propria immersione nell’idromassaggio
un’esperienza estremamente piacevole, si consiglia:

1. di settare la temperatura in valori compresi tra i 32 e i 37 gradi centigradi.
2. di regolare la pressione dei getti in modo che non sia troppo aggressiva.
3. di non eccedere la durata di 20 minuti al giorno.


  Indietro
 
 
 
 
     
   
       
 
       
   © 2005 by Agrisilos Piscine Laghetto® / Credits